Ritorna ai dettagli dell'articolo Due o tre cose che so di lui (Sul teatro del Fumoso, «pellegrino Ingegno de la Congrega de’ Rozzi»)
Scarica